News


Gianni Morandi News

CON IL CUORE, NEL NOME DI FRANCESCO, GIANNI MORANDI, AL FIANCO DI CARLO CONTI, NELLA DIRETTA DA ASSISI

CON IL CUORE – NEL NOME DI FRANCESCO, l’appuntamento con la 17° edizione dello show benefico di Rai1  è per martedì 9 giugno 2020, ore 20.30.

A guidare la serata sarà come sempre Carlo Conti, ma quest’anno al suo fianco ci sarà  GIANNI MORANDI. Il cantante di Monghidoro sarà protagonista come co-conduttore della serata.

Forte il legame di Gianni Morandi con Assisi e San Francesco. Qualche anno fa è diventata virale una sua esibizione improvvisata sui social in mezzo al prato sotto la cattedrale. Con in mano una chitarra ha intonato la sua celebre canzone Un mondo d’amore, perfettamente in linea col contesto “c’è un grande prato verde dove nascono speranze…”. Stesso prato da cui quest’anno andrà in diretta la serata, una serata inevitabilmente diversa dagli altri anni, che si era pensato inizialmente addirittura di  rinviare a data da destinarsi,vista l’emergenza sanitaria che stiamo vivendo e l’impossibilità di avere ospiti, cantanti, pubblico, come invece è avvenuto ogni anno, ma i francescani, sottolineando le grandi difficoltà delle tante famiglie e persone che quotidianamente bussano al convento e alle loro mense, hanno fatto cambiare idea.

L’evento non sarà,  come di consueto, nella piazza inferiore di San Francesco, bensì davanti alla Basilica. 

L'obiettivo della manifestazione, è una raccolta fondi per le missioni francescane nel mondo, a favore delle popolazioni in difficolta'.



Gianni Morandi News

MA IL CIELO E' SEMPRE PIU' BLU, 50 ARTISTI ITALIANI PER LA CROCE ROSSA

Oltre 50 artisti della musica italiana interpretano il brano di Rino Gaetano per raccogliere fondi a supporto della Croce Rossa Italiana insieme ad Amazon.

Amazon e le principali associazioni industriali del settore musicale italiano, annunciano  il brano “Ma il cielo è sempre più blu” di Rino Gaetano interpretato da oltre 50 star della musica italiana a sostegno della Croce Rossa Italiana, a cui Amazon ha donato €500.000 per dare il via all'iniziativa.


Alessandra Amoroso, Annalisa, Arisa, Baby K, Claudio Baglioni, Loredana Bertè, Boomdabash, Carl Brave, Michele Bravi, Bugo, Luca Carboni, Simone Cristicchi, Gigi D'Alessio, Cristina D'Avena, Fred De Palma, Diodato, Dolcenera, Elodie, Emma, Fedez, Giusy Ferreri, Fabri Fibra, Fiorello, Francesco Gabbani, Irene Grandi, Il Volo, Izi, Paolo Jannacci, J-Ax, Emis Killa, Levante, Lo Stato Sociale, Fiorella Mannoia, Marracash, Marco Masini, Ermal Meta, Gianni Morandi, Fabrizio Moro, Nek, Noemi, Rita Pavone, Piero Pelù, Max Pezzali, Pinguini Tattici Nucleari, Pupo, Raf, Eros Ramazzotti, Francesco Renga, Samuel, Francesco Sarcina, Saturnino, Umberto Tozzi, Paola Turci, Ornella Vanoni...e Alessandro Gaetano.


Sono questi gli artisti che hanno accettano la sfida e che si schierano, ancora una volta in prima linea, a fianco dei più fragili, registrando ‘a distanza’ una versione corale de “Ma il cielo è sempre più blu” di Rino Gaetano. 


Sarà possibile ascoltare il brano per la prima volta durante l’evento di lancio il giorno 7 maggio 2020 alle ore 18:00 su www.amazon.it/italianallstars4life .


Numerosi di questi artisti parteciperanno all'appuntamento per raccontare il significato di questa iniziativa e per mandare un messaggio di vicinanza a tutti coloro che sono stati colpiti direttamente e indirettamente dal COVID-19.

 
Il brano è stato, fin dai primi giorni di distanziamento sociale, la scelta popolare per poter far sentire che l'Italia c'è. Grazie alle strofe formate da frasi staccate che si susseguono una dopo l'altra, il brano si presta ad essere ‘ricomposto’ usando frammenti di audio inviati via web da ogni singolo cantante.


A rispondere alla chiamata,  nell'impresa  di produrre un brano corale senza precedenti, artisti italiani di generi e generazioni molto diverse,  la lista delle adesioni è davvero straordinaria.


Amazon promuove questa iniziativa con la donazione alla Croce Rossa Italiana, sostenendo “Il Tempo della Gentilezza”, progetto attraverso cui la CRI rafforza la capacità dei Comitati sul territorio di fornire assistenza sociale alle persone in condizioni di vulnerabilità (anziani, disabili, immunodepressi, senza dimora ecc), maggiormente esposte ai rischi dell’epidemia e alle conseguenze dell’isolamento, al fine di garantire loro l’accesso ai beni di prima necessità e fornire supporto sociale.


Chi lo desidera, può dare il proprio contributo alla Croce Rossa Italiana attraverso un pulsante per donare raggiungibile direttamente sul sito Amazon.it. È possibile effettuare donazioni anche di piccola entità, attraverso pochi click, senza effettuare acquisti.


La traccia sarà poi resa disponibile su tutti i servizi di streaming musicale freemium, premium e su tutte le radio nazionali. Tutti i diritti derivanti dagli ascolti in streaming, dai download e dai passaggi in radio saranno devoluti alla CRI.



Gianni Morandi News

STASERA GIOCO IN CASA, CONCERTI SOSPESI FINO AL 3 APRILE

Teatro Duse Bologna

In ottemperanza al decreto firmato il 4 marzo 2020 dal Presidente del Consiglio dei Ministri, contenente le misure per il contrasto e il contenimento del diffondersi del #Coronavirus sull'intero territorio nazionale, sono sospesi tutti gli spettacoli, i concerti e gli eventi aperti al pubblico in programma al Teatro Duse Bologna fino al 3 aprile 2020.

La Direzione Artistica e lo staff del Teatro sono a lavoro per definire, con la massima tempestività, le conseguenti modifiche al calendario.

Non appena possibile, il Teatro comunicherà modalità e date di recupero degli spettacoli sospesi.



Gianni Morandi News

UNA STORIA DA CANTARE, GIANNI MORANDI

Sabato 7 marzo 2020, ore 21.25, Rai 1

Morandi è l'unico interprete italiano ad avere dato una credibile versione di un ipotetico stile popolare moderno, un cantante per famiglie, simpatico, rassicurante, caloroso, pieno di generosa disponibilità e al tempo stesso un grandissimo interprete del repertorio più nobile della nostra canzone.

E' questa storia, sono queste canzoni, che Enrico Ruggeri e Bianca Guaccero racconteranno nella nuova puntata di ''UNA STORIA DA CANTARE''.



Gianni Morandi News

STASERA GIOCO IN CASA, NUOVE DATE PER I CONCERTI SOSPESI

In ottemperanza al decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri (Dpcm) emanato il 1° marzo 2020 allo scopo di contenere e contrastare la diffusione del Coronavirus, il Teatro Duse di Bologna resta chiuso al pubblico fino all’8 marzo compreso.

Pertanto, il calendario degli spettacoli subisce alcune modifiche:


Il concerto ‘Stasera gioco in casa’ di Gianni Morandi del 5 marzo è posticipato al 22 aprile, (ore 21).


Come gia' annunciato, i concerti del 26 e 27 febbraio saranno recuperati rispettivamente l’8 e il 9 aprile, (entrambi alle ore 21); quelli dell’11 e 12 aprile slittano rispettivamente al 2 maggio (ore 21) e al 3 maggio (ore 17). 

La biglietteria del Teatro Duse (Via Cartoleria 42, Bologna) è aperta dal martedì al sabato, dalle ore 15.00 alle 19.00. (Tel. 051 231836 - biglietteria@teatroduse.it). Info: teatroduse.it.

TUTTE LE NUOVE DATE:

Stasera gioco in casa – 8 aprile 2020 – ore 21
Stasera gioco in casa – 9 aprile 2020 – ore 21

Stasera gioco in casa – 22 aprile 2020 – ore 21
Stasera gioco in casa – 2 maggio 2020 – ore 21
Stasera gioco in casa – 3 maggio 2020 – ore 17

 


 

 


 



Gianni Morandi News

STASERA GIOCO IN CASA, RINVIATI I CONCERTI DEL 26 E 27 FEBBRAIO

CORONAVIRUS, SPETTACOLI SOSPESI AL TEATRO DUSE DI BOLOGNA

Dal 24 febbraio al primo marzo, a seguito dell’ordinanza pubblica.

Teatro Duse di Bologna, via Cartoleria 42

Sono sospesi tutti gli spettacoli, i concerti e gli eventi pubblici in programma al Teatro Duse di Bologna dal 24 febbraio 2020 fino a domenica primo marzo 2020 compresi. La decisione si rende necessaria in seguito all’ordinanza firmata dalla Regione Emilia-Romagna e dal Ministero della Salute, finalizzata a contrastare la diffusione del Coronavirus.

Gli uffici del Teatro Duse resteranno regolarmente aperti. Non appena possibile verranno comunicate modalità e date di recupero degli spettacoli sospesi. Per gli spettatori e abbonati tutte le informazioni saranno tempestivamente disponibili sul sito teatroduse.it e sui canali social del Teatro. (Info: Tel. 051 231836 - biglietteria@teatroduse.it).

Appena possibile vi comunicheremo le nuove date dei due concerti sospesi